Risparmio energetico nei condomini: detrazioni fiscali aumentate fino al 75%, valide per i prossimi 5 anni

risparmio-energetico-condominio-detrazione-75-2017LE NUOVE DETRAZIONI PER I CONDOMINI

Detrazioni fiscali fino al 75% per i condomini che investono per migliorare la prestazione energetica sia invernale sia estiva. E’ questa la principale novità in termini di agevolazioni per il risparmio energetico contenuta nella legge di bilancio 2017 approvata dal Senato lo scorso 7 dicembre e pubblicata in Gazzetta Ufficiale il 23.12.16.

In generale energie rinnovabili ed efficienza energetica sono ancora al centro delle detrazioni prorogate per un altro anno nel caso riguardino le singole abitazioni (vedi articolo qui).

Per i condomini, invece, la proroga è di ben 5 anni, una stabilizzazione che consentirà di pianificare interventi nel medio termine, per spese affrontate fino al 31 dicembre 2021.

La riqualificazione energetica nei condomini è particolarmente vantaggiosa perché gli interventi che interessano l’involucro dell’edificio e quelli finalizzati a migliorare la prestazione energetica beneficiano di una maggiorazione.

In particolare per gli interventi che abbiano un’incidenza superiore al 25% della superficie disperdente lorda dell’intero edificio lo sgravio sale al 70% della spesa, e perfino al 75% se il lavoro sarà finalizzato a migliorare la prestazione energetica sia invernale sia estiva.

Cessione del credito

Altra novità importante: ci sarà la possibilità di cedere lo sgravio fiscale non solo alle ditte che fanno i lavori, ma anche a soggetti terzi. Il Governo, in questo modo, ha cercato, di superare l’empasse di tanti condomini che non hanno la liquidità immediata per affrontare simili interventi. Le regole per la cessione dei crediti ecobonus condomini 2017 saranno oggetto di un prossimo provvedimento dell’Agenzia delle Entrate.

Perizia energetica

Segnaliamo inoltre che legge di Bilancio 2017 ha introdotto una novità riguardante le condizioni per fruire dell’agevolazione condomini: tra i requisiti Ecobonus 2017 c’è infatti la perizia obbligatoria degli edifici (APE), per cui per ottenere lo sconto Irpef, il condominio deve richiedere il rilascio di una dichiarazione sostitutiva di certificazione e sulla quale l’Enea effettuerà dei controlli, anche a campione. Le false dichiarazioni faranno decadere da beneficio, ferma restando la responsabilità del professionista.

Elektronischer Heizungsthermostat in Energiesparmodus

OBBLIGO CONTABILIZZATORI DI CALORE

C’è un’ulteriore disposizione energetica che riguarda i condomini; ci riferiamo agli impianti centralizzati di riscaldamento e di fornitura di acqua calda sanitaria condominiali che, per rimanere in esercizio senza pagare multe salate, dovranno allinearsi agli obblighi previsti dal D.lgs. 141/2016, che recepisce la direttiva 2012/27/UE sull’efficienza energetica.

Originariamente il termine per l’adeguamento era il 31 dicembre 2016. Con il decreto Milleproroghe del 29 dicembre 2016, la scadenza è stata posticipata al 30 giugno 2017.

Ma quali sono i nuovi obblighi? La legge impone che vengano installati sistemi per la contabilizzazione e termoregolazione (valvole termostatiche) del calore di ciascuna unità abitativa; questo consente di distribuire in maniera equa i costi, premiando i comportamenti virtuosi dei condòmini più attenti alla gestione dell’impianto e della propria abitazione con la misurazione dei consumi effettivi, superando l’attuale modello di calcolo che fa riferimento alla sola superficie dei locali e non penalizza coloro che “sprecano calore”.

Tali interventi godono della detrazione del 50% (oppure al 65% se in abbinata con la sostituzione della centrale termica/caldaia a condensazione o a pompa di calore).

Per capire meglio nel pratico si possono leggere gli articoli che si trovano qui e qui.

******

Per ulteriori informazioni venite a trovarci allo Sportello energia di Cadoneghe (vedi qui) il 1° e 3° giovedì di ogni mese (ore 10-12 presso uffici tecnici comunali, p.zza Insurrezione 15).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...